Al centro la massima energia ed il massimo potere.

 

 

 

 

 

Gli esercizi fondamentali sono gli esercizi di base del lavoro pratico in sé. Si tratta degli esercizi che pratichiamo più spesso per portare presenza nelle nostre tre componenti: corpo, cuore, mente. La presenza è uno stato di coscienza in continua elevazione, a cui si tende diventando consapevoli del proprio corpo fisico e dei propri corpi sottili. Gli esercizi si sviluppano secondo l'asse centrale a partire dai piedi, dalle gambe, dal chakra radice per poi arrivare al cuore e alla mente. L'asse centrale è il canale di maggior scorrimento energetico dal basso verso l'alto e dall'alto verso il basso. Lavorando sulle due estremità e sull'apertura del cuore diventiamo consapevoli dei flussi di energia che attraversano il nostro corpo, di come incanalare le energie sottili e irradiare la luce dal centro di noi stessi.  

 
Gli esercizi fondamentali riguardano le nostre tre componenti:
 
CORPO
CUORE
MENTE

e consistono in semplici e brevi meditazioni da praticarsi per almeno 21 giorni per osservare miglioramenti sostanziali nella propria vita. I momenti più proficui per la pratica sono la mattina appena svegli a mente fresca o la sera prima del riposo notturno, dopo aver completato la propria giornata.

 

 

RADICAMENTO - CORPO


Come un albero stabile che affonda le sue radici nella terra, attraverso il radicamento potenziamo la nostra capacità di rimanere in piedi, a prescindere dalle situazioni che viviamo. Le gambe e i piedi sono il nostro diretto contatto con il terreno e quindi strettamente legati alla nostra stabilità e al nostro equilibrio. La pratica del radicamento influenza positivamente la nostra capacità di agire anzichè di reagire davanti alle situazioni che viviamo. Quando i nostri piedi sono ben piantati per terra, siamo più concreti e pratici, vediamo le situazioni per ciò che sono realmente, affrontandole con calma, centratura e saggezza. 


 

ESPANSIONE DELLE EMOZIONI POSITIVE - CUORE


L'espansione delle emozioni positive intorno a noi determina la nostra capacità di attirare situazioni favorevoli, eventi e persone positive, nuove opportunità nella nostra vita, aiutandoci a cogliere tutto ciò che è in risonanza con il nostro stato emotivo. La stabilizzazione dello stato interiore ha innumerevoli vantaggi: fortifica l'atteggiamento mentale, influenza positivamente parole e pensieri, potenzia gli effetti delle nostre azioni e dei nostri comportamenti. A prescindere dalle situazioni che viviamo, è importante mantenere il campo energetico stabile ed espanso, vivendo grati per ogni momento vissuto.  

 

CREAZIONE DEL VUOTO - MENTE


Lo svuotamento della mente grazie alla creazione del vuoto, rafforza la nostra capacità di creare consapevolmente la nostra realtà, facendo spazio all'intuizione e alla creatività. Attraverso la pratica dell'esercizio del vuoto, diradiamo i pensieri e aumentiamo i momenti di vuoto, preziosi per ricevere intuizioni, nuove idee e soluzioni per noi stessi e per la collettività. Solo in assenza di pensiero riusciamo a diventare consapevoli del momento presente e ad aumentare le nostre percezioni, sviluppando l'emisfero destro del nostro cervello e potenziando la calma e la serenità, tipiche di uno stabile atteggiamento mentale


 

 Introduzione e playlist dei tre esercizi fondamentali

Meditazione di Presenza guidata con gli esercizi fondamentali 

Torna all'intro

Buona navigazione!